CONSORZIO BONIFICA

Paceco, bollette salate anche a chi non irriga

di

PACECO. La "guerra per l' acqua" intrapresa contro la Regione Siciliana in occasione delle bollette esose con richieste di eccedenza stellari, inviate dall' E.A.S. (Ente Acquedotti Siciliani), si arricchisce di un nuovo capitolo. Ma stavolta, destinatario della protesta dei cittadini di Paceco è il Consorzio di Bonifica Trapani 1.

Questo ha infatti inviato le bollette dei canoni irrigui che in alcuni casi sono addirittura del quattrocento per cento e che hanno messo ulteriormente in difficoltà gli agricoltori . Ci sono anche casi di piccoli ap pezzamenti di terreno che non si approvvigionano dell' acqua del Consorzio, ma che pagano la "colpa" di insistere nei pressi di un punto di approvvigionamento, peraltro non preesistente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI AGRIGENTO DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X