COMUNE

Accoglienza e assistenza migranti, affidata la gestione a Trapani

di

TRAPANI. Dovrebbe aprire presto i battenti il Centro polifunzionale per l' integrazione degli immigrati realizzato da parte del Ministero degli Interni a Trapani sulla via Salemi.

L' amministrazione comunale di Trapani infatti ha proceduto all' aggiudicazione della gara d' appalto che era stata indetta alcuni mesi addietro per procedere all' affidamento in gestione del servizio di accoglienza, assistenza, integrazione ed inserimento degli immigrati. E' stata la cooperativa trapanese Badia Grande ad aggiudicarsi la gara d' appalto, cooperativa che peraltro ha un ribasso del 100 per cento da applicare al contributo massimo previsto a carico dell' amministrazione comunale e che era stato fissato in 1.500 euro.

Come si ricorderà la struttura è stata realizzata su un terreno a suo tempo confiscato e che ha avuto un costo complessivo di oltre 2 milioni di euro. Si tratta di una struttura all' avanguardia dotata di tutti i confort in favore degli ospiti, che probabilmente potrà dare una possibilità di lavoro a qualche decina di lavoratori in cerca di occupazione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook