I NOMI

Alcamo, otto candidati per una «poltrona»

di

ALCAMO. Otto candidati a sindaco, 281 aspiranti alla carica di consigliere comunale suddivisi in dodici liste. Le donne candidate sono 122. Sono i numeri più evidenti, in prima analisi, per quanto riguarda le candidature presentate ieri alla segreteria generale del Comune di Alcamo per correre alle elezioni amministrative del prossimo 5 giugno.

I candidati a sindaco sono Giuseppe Benenati, Alessandro Calvaruso, Vincenzo Cusumano, Sebastiano Dara, Mariella Grimaudo (unica donna, in questa competizione elettorale, aspirante alla carica di guida amministrativa comunale), Baldassare Lauria, Domenico Surdi e Antonino Vallone. Il record di donne candidate (ben 13) lo fa registrare la lista "Insieme si può" che annovera consiglieri uscenti del gruppo Ucd - Unione centro democratico e che è collegata a Lauria.

Nelle due liste che appoggiano Lauria figurano in tutto 24 donne, mentre sono 23 (di cui 12 nella lista Pdr - Sicilia Futura) le figure femminili coalizzate per eleggere Mariella Grimaudo. Equa distribu zione dei due sessi nell' unica lista del M5S, che candida a sindaco Domenico Surdi. Ampia rappresentanza femminile anche nella coalizione Pd-Udc che candida Vincenzo Cusumano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X