LA VICENDA

Aggredisce e picchia vigile urbano: denunciato a Trapani

TRAPANI. Sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio, aggredisce e picchia un agente della polizia municipale che è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso del Sant' Antonio Abate. Protagonista della vicenda un uomo di 36 anni che è stato denunciato all' autorità giudiziaria.

I vigili urbani, assieme al personale paramedico del 118, si sono recati nell' abitazione del segnalato alla magistratura per procedere al Tso. Questi, però, alla vista degli uomini in divisa è andato in escandescenze. Ha sferrato un pugno contro un agente.

Poi ha impugnato un coltello, minacciando i tutori dell' ordine. A conclusione di una violenta colluttazione, l' esagitato è stato bloccato e, successivamente, trasportato nel reparto di psichiatria del Sant' Antonio Abate, dove è stato ricoverato. L' agente aggredito, invece, si è recato al pronto soccorso dove i medici gli hanno riscontrato contusioni ed escoriazioni giudicate guaribili in pochi giorni. Il trentaseienne ora deve rispondere dei reati di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nonché di porto illegale di coltello di genere vietato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X