PALLAVOLO

Primeluci Castelvetrano, l’ora del trionfo

di

CASTELVETRANO. «Chi ha fatto la storia merita questa gloria». «Quando sogniamo insieme è l’inizio della realtà». Campeggiano questi due striscioni, esposti dai supporter castelvetranesi, per festeggiare il ritorno in serie B-1 dopo 11 anni della squadra allenata da «mister» Calcaterra, che doveva conquistare un punto contro il quotato avversario e ne ha portati a casa addirittura tre, aggiudicandosi l’intera posta in palio senza perdere un set.

Eppure, in terra barese, non è stata una passeggiata. Inizio di primo set abbastanza combattuto, con il primo allungo sancito da un ace di Ognibene (4-8)e rafforzato da un’altra battuta vincente di Greco (9-15). Il ritorno delle padrone di casa (attacco di Guglielmi e fast di Ragaini per il 12-15), viene rintuzzato da due errori delle stesse padrone di casa (16-23). Greco in diagonale chiude il set (18-25).

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X