LA PROPOSTA

Campobello di Mazara, i soldi degli evasori ai poveri

di

CAMPOBELLO DI MAZARA. "Investire nei Servizi sociali le somme ricavate con la lotta all’evasione fiscale». L’obiettivo del «Protocollo Antievasione» siglato, in Municipio, dal sindaco di Campobello di Mazara Giuseppe Castiglione e dai rappresentanti trapanesi delle organizzazioni sindacali Spi-Cgil, Fnp-Cisl, Uil e Uil Pensionati di Trapani.

Alla riunione erano presenti, tra gli altri, il segretario generale di Spi-Cgil Antonella Granello, il segretario generale della Uil Pensionati Trapani, Leonardo Falco, il responsabile distrettuale di Spi-CGL, Antonino Accardo e il segretario generale di Fnp-Cisl, Mimmo Di Matteo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI TRAPANI DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook