TASSE

Favignana e Valderice aboliscono la Tasi

di

FAVIGNANA. Azzerata la Tasi (il tributo per pagare i cosiddetti ”servizi indivisibili" della città, cioè: Polizia locale, Protezione civile;, viabilità, ecc.) nei Comuni di Favignana e Valderice.

Lo hanno deciso i rispettivi consigli comunali, nelle sedute dedicate all'esame della tassazione locale. In particolare, per quanto riguarda il Comune di Favignana, il consiglio, convocato nella sede istituzionale di Palazzo Florio dal presidente, Ignazio Galuppo, con voto unanime ha mantenuto l'azzeramento della Tasi per l'anno 2016, e ha lasciato invariata l'Imu (Imposta municipale propria, cioè l'imposta sugli immobili) con le tariffe dell'anno precedente. Per ciò che riguarda la Tari (la tassa sui rifiuti), invece, sono stati accolti due emendamenti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook