IN CONSIGLIO

Ad Alcamo il «taglio» dell’Imu non «passa»

di
Alcamo, Imu, Trapani, Politica

ALCAMO. Soltanto otto sono i consiglieri che hanno espresso voto favorevole alla proposta di delibera relativa all'abbassamento delle aliquote Imu e Tasi (gli 8 votanti a favore sono stati Alessandro Calvaruso, Lorena Di Bona, Leonardo Castrogiovanni, Marianna Vario, Antonio Nicolosi, Francesco Ferrarella, Salvatore Trovato e Gina Caldarella).

Una quantità insufficiente a raggiungere il quorum, a fronte dei quattro astenuti (Benedetto Vesco, Stefano Milito '59, Francesco Dara e Giuseppe Stabile) e dei quattro contrari (il presidente Giuseppe Scibilia e i tre di Abc Sebastiano Dara, Mauro Ruisi e Davide Picciché).

Non è passata, quindi, in consiglio comunale di Alcamo, la proposta di rimodulazione delle aliquote Imu per l'anno 2016 che era stata firmata dal gruppo Ucd - Unione centro democratico e che pure era stata precedentemente sottoscritta dal gruppo Abc - Alcamo Bene Comune.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X