AMMINISTRAZIONE

Polemiche a Castellammare: "Sindaco senza maggioranza"

di

CASTELLAMMARE. «Il sindaco non ha più una maggioranza, lo invitiamo, pertanto, a prenderne atto ed a liberare il paese dalla paralisi amministrativa in cui si trova». Lo sostengono i consiglieri comunali di Castellammare del Golfo: Angelo Palmeri; Stefano Cruciata; Laura Ancona; Giacomo Asaro; Giuseppe Fausto; Vitalba Labita; Giacomo Di Bartolo; Gaspare Canzoneri; Giuseppe Norfo e Maurizio Paradiso.«Nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale, l’Amministrazione - aggiungono a sostegno della loro tesi - ha prima presentato dei regolamenti sulla Iuc e sui Dehors salvo poi ritirarli con i soliti trucchetti della vecchia politica».

«Con alto senso di responsabilità - sostengono i consiglieri - abbiamo bocciato proposte inutili e dannose per i nostri concittadini frutto della solita approssimazione e di logiche spartitorie». Poi l’attacco: «Siamo di fronte ad una Amministrazione incapace che ha perso quasi 2 milioni di euro di finanziamenti per le scuole del nostro Paese e che ha il brutto vizio di paralizzare gli uffici non rispettando i regolamenti già approvati dal Consiglio comunale creando enormi disagi per i cittadini che aspettano invano autorizzazioni e nulla osta».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X