COMUNE

Campobello di Mazara, imposte si possono pagare a rate

di

CAMPOBELLO DI MAZARA. Da oggi in poi al Comune di Campobello di Mazara chi ha ancora debiti tributari da pagare può rateizzarli. È questa la novità introdotta dal Regolamento generale delle entrate tributarie ed extratributarie approvato dal consiglio comunale. Il nuovo strumento normativo si compone di 60 articoli e introduce importati novità e vantaggi per i cittadini. A predisporlo sono stati gli uffici finanziari del Comune, a seguito di un atto d’indirizzo proposto, nel mese di novembre scorso, dai consiglieri comunali Giovanni Palermo (primo firmatario), Vincenzo Giardina, Nicola Giorgi e Giovanni Tumminello.

Il regolamento è stato successivamente esaminato dalla prima commissione consiliare “Bilancio, programmazione, sviluppo economico e patrimonio”, presieduta dallo stesso consigliere Palermo e composta anche dai consiglieri Massimiliano Sciacca (vicepresidente), Angelo Accardo, Vito Bono, Vincenzo Giardina e Ninetta Pulaneo, e ha ottenuto il parere favorevole del Collegio dei revisori dei conti.  Tra le novità introdotte c’è, appunto, la rateizzazione dei debiti che i cittadini hanno nei confronti del Comune e che si trovano in situazione di obiettiva difficoltà finanziaria. La rateizzazione può avvenire per un massimo di 36 rate nel caso di importi superiori a 8.000 euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook