POLIZIA

Aveva droga per 35 mila euro, arrestato un elettricista di Alcamo

di

ALCAMO. Un elettricista di Alcamo, Filippo Corso, 38 anni, è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, che avrebbe fruttato circa 35 mila euro.  L’uomo è stato fermato per un controllo dalla polizia mentre percorreva in bicicletta una strada sterrata in periferia.

Gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo e da una certa ansia manifestata all’atto del controllo,  lo hanno  perquisito e trovato in possesso di 50 grammi di cocaina e due piccoli involucri contenenti la medesima sostanza, del peso di 0,200 grammi ciascuno, attentamente occultati all’interno del manubrio della bicicletta. I poliziotti hanno poi esteso la perquisizione al domicilio dell’uomo dove hanno rinvenuto altri 160 grammi di marijuana, 120 grammi di hashish (in stecchette avvolte in carta stagnola), 13 involucri (dosi) di cocaina da 0,200 grammi ciascuno, nonché oggetti utili al taglio ed al confezionamento in dosi dello stupefacente (bilancino e lametta) per un valore complessivo calcolato in oltre 35 mila euro. Corso è stato condotto presso la Casa Circondariale di Trapani a disposizione dell’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook