TRIBUNALE

Minacciò l'avvocato, condannato a pagare una multa a Trapani

di

TRAPANI. Offese e minacciò l'avvocato che era stato il suo legale. E' stato condannato dal Giudice di Pace di Trapani a pagare una multa e a risarcire, con 1.500 euro, il professionista. Il fatto risale al luglio del 2013, quando A.G. di 41 anni di Marsala, si è presentato nello studio dell'avvocato Filippo Spanò "offendendo la sua reputazione e minacciandolo di un male ingiusto così da ingenerare un turbamento psichico particolarmente intenso", come, poi, ha denunciato il legale.
Al fatto hanno assistito i colleghi di studio dell'avvocato Filippo Spanò.Dopo la denuncia-querela presentata dal legale alla Procura della Repubblica, A.G. è stato rinviato a giudizio con l'accusa di ingiuria (reato poi depenalizzato dal governo Renzi) e minacce.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook