L'INIZIATIVA

I ragazzi della Caritas ospiti del Trapani

di

TRAPANI. Più di 60 bambini e ragazzi dei Centri di aggregazione della Caritas diocesana, accompagnati dal vescovo Pietro Maria Fragnelli, sono stati ospiti del Trapani Calcio in un incontro che ha coniugato attività sportiva con solidarietà e condivisione. Si è trattato della seconda edizione di una iniziativa organizzata, il primo anno, grazie al "Comitato delle Donne" e finalizzata a rendere, almeno per un giorno, bambini e ragazzi dei quartieri, insieme ai loro "campioni", protagonisti di un evento all'insegna dello sport, della solidarietà e dell'inclusione sociale.

L'incontro di quest'anno rientrava nell'ambito del progetto "Arca di Noè" finanziato con fondi dell'8permille per favorire l'educazione interculturale, coinvolgendo i più piccoli, soprattutto gli stranieri residenti nel centro storico della città, "e offrendo un'occasione di condivisione trovando nello sport la possibilità di un mondo più fraterno", come ha sottolineato il vescovo Pietro Maria Fragnelli.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X