L'ORDINANZA

Marsala, via alla campagna di prevenzione incendi

di

MARSALA. In vista dell'ormai prossima stagione estiva, che è quella che maggiormente fa registrare gli incendi per autocombustione o comunque facilitati dalle erbacce di terreni incolti, l'amministrazione comunale ha predisposto un piano generale che coinvolge tutto il territorio per limitare gli incendi estivi.

In tale ottica il sindaco Alberto Di Girolamo ha emanato una specifica ordinanza con cui viene fatto obbligo ai cittadini, Enti Pubblici,persone giuridiche e comunque a chiunque possiede terreni agrari, prati, pascoli ed aree incolte confinanti con strade e marciapiedi di uso pubblico a tenere puliti i terreni incolti; un obbligo, precisa l'ordinanza, che non è solo volto alla prevenzione degli incendi (anche se l'obiettivo principale è proprio questo), ma anche a garantire le giuste condizioni igienico-sanitarie e del decoro urbano. Tale pulizia dei terreni e loro bonifica, secondo quanto stabilisce l'ordinanza sindacale, va effettuata entro il prossimo 8 maggio, con l'ulteriore obbligo di mantenere il terreno pulito dalle erbacce.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook