POLIZIA

Marsala, agenti in azione con il piano Trinacria

di

MARSALA. Un piano straordinario di controllo del territorio è stato messo in campo dalla Polizia per incrementare le operazioni di prevenzione e repressione dei reati di criminalità diffusa sul territorio marsalese. Il piano è denominato "Modello Trinacria" ed ha visto impegnate, oltre al personale del Commissariato di via Verdi, diretto dal Primo Dirigente Teofilo Belviso con la collaborazione del Commissario Capo Salvatore Avvento, anche ben cinque pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Palermo, composto da unità specializzate nel dare supporto agli Uffici distaccati della polizia nel fronteggiare i fenomeni di grande criminalità e 2 unità della Polizia Stradale di Trapani, impegnate nel controllo del traffico viario sulle arterie a intenso traffico.

In modo particolare sono state attenzionate le aree del Lungomare Boeo e quella compresa tra la via Cesare Battisti e la via Trapani. Qui sono stati effettuati dei posti di blocco che hanno permesso la identificazione di ben 200 soggetti, alcuni dei quali con precedenti penali; controllati 120 mezzi, ed elevate 45 sanzioni amministrative per violazioni del Codice della Strada e denunciate a piede libero 9 soggetti per reati contro il patrimonio e la persona. Una attenzione particolare è stata dedicata agli istituti bancari e postali e alle zone commerciali del centro urbano, soliti punti "sensibili" per la microcriminalità.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X