Il Trapani batte il Cesena e vola verso i play off - Il video della partita

PALERMO. Altro passo avanti per il Trapani che batte in casa il Cesena per 2-1 e si proietta al terzo posto. Siciliani in vantaggio al 38' con Barillà. Raddoppio al 12' della ripresa con Petkovic. Riduce le distanze Dalmonte al 45'.

Resta rinviata per il Crotone che dovrà attendere almeno la prossima trasferta di Modena - dove gli basterà ottenere un punto - nell'anticipo serale di venerdì per festeggiare la matematica promozione in serie A. La vittoria del Trapani, infatti, fa sì che i siciliani siano a 12 lunghezze dalla capolista a 4 turni dal termine e con lo scontro diretto in programma all'ultima giornata. In un tripudio di bandiere, striscioni e cori, i rossoblu chiudono la pratica della gara contro il Como nel primo tempo. Parte lento e contratto il Crotone che non riesce a prendere il sopravvento su un Como molto ordinato ed attento soprattutto nella mediana.

Gli uomini di Cuoghi vanno al tiro più volte ma senza mai centrare il bersaglio. Al 20' il Crotone si scuote quando su un traversone di Palladino il difensore ospite Casasola devia sul palo. I padroni di casa trascinati dai diecimila dello Scida capiscono che il momento è buono. Sale in cattedra Palladino che regala assist. Uno di questi al 25' è per Modesto, liberato con un colpo di tacco; l'esterno crotonese segna facilmente. È il 18 calciatore del Crotone ad andare a segno in questo campionato.

Dopo il gol subito il Como sparisce ed il Crotone raddoppia con una azione analoga a quella della prima marcatura. Palladino smarca Budimir libero di colpire e battere Scuffet. Secondo tempo senza emozioni. Il pubblico si diverte con i cori e le bandiere rossoblu, in campo non accade nulla. Si palpita solo in attesa dei risultati da Bari e Trapani. La vittoria dei siciliani rinvia la festa per la serie A, ma il sogno è ormai davvero a un passo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X