PALLAVOLO

La Sigel Marsala obbligata a battere l’Aprilia

di

MARSALA. Tre sole giornate, ormai, alla fine della "stagione regolare" prima dei play-off per la A2, da tempo 'conquistati' dalla Sigel grazie ad una straordinaria prima fase del torneo. Ma soprattutto per le marsalesi del presidente Alloro, attese oggi al Bellina in B1 dal match contro l'Aprilia Latina, quattro punti di vantaggio e un primo posto da difendere a denti stretti.

Lasciatesi alle spalle la doppia sconfitta esterna contro Maglie e Isernia (quest'ultima, comunque, maturata al tie-break e quindi con la conquista di un prezioso punticino), capitan Pinzone e compagne hanno, contro Latina, l'"obbligo" di tornare al successo, di tornare cioè a vincere dopo due settimane difficili.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X