MONTE INICI

Castellammare, incendi: controlli e sanzioni

di

CASTELLAMMARE. Proteggere Monte Inici dagli incendi che puntualmente si verificano durante la stagione estiva divorando ettari di patrimonio boschivo e arrecando notevoli danni all’ambiente. E in molti i casi i roghi sono appiccati dalla mano dell’uomo.
L’obiettivo del Comune di Castellammare del Golfo che nell’azione di prevenzione, a tutela della montagna, ha coinvolto anche le associazioni di volontariato per potenziare i controlli.

«Nella stagione estiva - dice il sindaco Nicolò Coppola - sono frequenti gli incendi che causano gravi danni al patrimonio boschivo, al paesaggio e all'ambiente. Di concerto con il coordinamento Salviamo Monte Inici, costituito da varie associazioni, abbiamo stabilito le azioni di prevenzione da adottare e da predisporre controlli puntuali e sanzioni più pesanti per chi non provvede alla pulizia».

 

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook