TRIBUNALE

Trapani, elezioni alla camera penale: sfiorata la rissa

di

TRAPANI. Sfiorato lo scontro fisico ieri all’assemblea della Camera penale di Trapani, convocata per l’elezione del presidente e dei componenti del Consiglio direttivo. A conclusione del convulso incontro, che non ha precedenti nella storia, è stato eletto presidente l’avvocato Salvatore Alagna; un risultato in continuità con la precedente presidenza di Vito Galluffo.

A scatenare la bagarre il fatto che qualcuno avrebbe alterato il contenuto del verbale relativo alla precedente assemblea. E piuttosto che discutere e chiarire il delicato aspetto, c’è chi ha insistito perchè si votasse subito il nuovo presidente, come se, l’alterazione del verbale fosse qualcosa di poco conto. Lo scontro, adesso, potrebbe sfociare anche in denunce tra i legali coinvolti.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X