NEL TRAPANESE

Ammortizzatori sociali non pagati, i sindacati organizzano protesta

TRAPANI. Scenderanno letteralmente in piazza lunedì, con un sit-in che avrà luogo dalle 9 alle 11 in piazza Vittorio Veneto, davanti la sede della Prefettura, i lavoratori in attesa del pagamento degli ammortizzatori sociali dello scorso anno. La mobilitazione unitaria organizzata da Cgil Cisl e Uil, coinvolge tutte le città siciliane. Subito dopo l' avvio del sit-in, i rappresentanti dei tre sindacati incontreranno il prefetto, il direttore provinciale dell' Inps e il responsabile della Direzione provinciale del Lavoro.

«Il mancato pagamento degli ammortizzatori in deroga del 2015 rappresenta un forte disagio sociale per molti lavoratori del territorio - affer mano Franco Colomba e Daniela Di Girolamo, responsabili Mercato del lavoro Cgil e Cisl, e Tommaso Macaddino, per la Uil -, è grave che ancora l' Assessorato regionale al Lavoro ignori questo allarme e non provveda a stipulare l' accordo quadro per lo scorso anno, cosi centinaia di famiglie non hanno ancora percepito le somme per il 2015 nemmeno delle pratiche già esitate. Non possiamo tollerare questi ritardi che stanno tenendo con il fiato sospeso tanti lavoratori».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook