LA CURIOSITA'

Adottati dai coniglietti i sentieri di Erice

di

ERICE. I bambini di Erice adotteranno simbolicamente i sentieri del “piede del diavolo”, uno dei luoghi del bosco del borgo medievale dove echeggiano tanti miti, in una vera e propria oasi di pace tra natura e storia. Durante la Giornata ecologica promossa domenica dall’amministrazione comunale i volontari dell’associazione “Il Soccorso” accompagneranno i piccoli in un tour tra le antiche mura leggendo loro la storia del “piede del diavolo”.

La passeggiata dei bambini ericini, che per l’occasione indosseranno i panni dei “coniglietti della montagna”, terminerà proprio davanti il “piede del diavolo”, la strana forma che da tempi immemori campeggia sulle mura millenarie nei pressi di porta Spada e della chiesa di Sant’Orsola, narrata dal professore Vincenzo Adragna nel libro “La messa del prete morto”. L’appuntamento, per grandi e piccini, sarà alle 9 a piazza Carmine per intraprendere “un misterioso viaggio nel mondo delle leggende ericine, della storia, ma anche della meravigliosa natura, dei boschi e delle piante che avvolgono lo splendido borgo. Il Soccorso – ha fatto sapere i dirigente dell’associazione Pino Aceto - si preoccuperà, inoltre, di garantire assistenza sanitaria durante l’evento e di fare in modo che la manifestazione sia cardioprotetta”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X