FORESTALE

Allevamento di bovini abusivo a Salemi, multe e sequestro

di

SALEMI. Un allevamento di bovini totalmente abusivo. Gli uomini del Corpo Forestale di Salemi durante le normali operazioni di controllo del territorio, hanno accertato, in contrada Makani (in prossimità del territorio vitese), la presenza di 100 capi ovini totalmente sprovvisti di qualsiasi documentazione identificativa e sanitaria (i registri di stalla, una certificazione sanitaria e dei farmaci).

Al fine di verificare la compatibilità dell’allevamento con le norme di carattere igienico- sanitario, e di salute degli animali, il Corpo forestale ha richiesto la collaborazione del Dipartimento di prevenzione veterinaria dell’ufficio sanitario di Salemi, il quale, a seguito degli accertamenti eseguiti, ha effettuato, con una specifica ordinanza del sindaco, il sequestro sanitario degli animali.

Al proprietario, sono state elevate sanzioni pari a 6 mila e 300 euro a cui si aggiungono i costi per la regolarizzazione sanitaria e tecnica dell’allevamento. Al fine di preservare la salute pubblica, gli operatori dell’Asp hanno e provveduto al prelievo di campioni ematici per valutarne lo stato di salute.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook