MUSICA

Trapani, esibizione del mezzosoprano Sonia Fortunato

TRAPANI. La 63^ Stagione Concertistica degli Amici della Musica di Trapani ospiterà un altro evento “Compositori italiani di oggi”; domani, domenica 10 aprile, alle ore 21.00, negli spazi della Chiesa di Sant’Alberto una serata di introduzione all'ascolto che avrà come protagonista la vocalità; Antonio Fortunato accompagnerà al pianoforte il mezzosoprano Sonia Fortunato. Padre e figlia per un concerto che propone un' antologia di brani di compositori italiani di oggi, un’antologia di arie d’opera e da camera di Antonio Fortunato.

Antonio Fortunato pianista, didatta e compositore. Studia organo e composizione organistica ed intraprende l'attività pianistica suonando per conto di Enti e Associazioni Concertistiche.
Dal 1974 è docente di ruolo di Pianoforte Principale al Conservatorio "Vincenzo B ellini" di Palermo.
In qualità di compositore, Antonio Fortunato, infatti, ha perseguito una propria via alla composizione che si avvale di suggestioni mistiche e di una continua sperimentazione di stili. La sua produzione spazia dalla musica da camera a quella organistica, pianistica, operistica, sinfonica, sacra, didattica e musica di scena.
Composizioni di Antonio Fortunato sono state eseguite da numerose orchestre e da musicisti.
La sua è un'arte fatta di ricerca interiore, di anelito verso altre realtà; arte che non si limita a speculazioni di ordine sintattico-musicale, ma che tende verso orizzonti infinitamente più vasti: quelli della spiritualità.
Sonia Fortunato, laureata all’ Accademia Di Belle arti di Brera, diplomata in canto. Nel 2000 inizia la sua attività concertistica e teatrale ed ha debuttato in numerosi ruoli lirici.

Il concerto fa parte della 63ª Stagione Concertistica 2016 organizzata dall’Associazione “Amici della Musica” di Trapani con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Siciliana – Assessorato Regionale del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e con la collaborazione della Fondazione Pasqua 2000, dell’Ente Luglio Musicale Trapanese – Teatro di Tradizione, del Conservatorio “A. Scontrino” di Trapani, del Goethe Institut e dell’Istituto di Cultura Italo Tedesco – Trapani.

I biglietti potranno essere acquistati presso la sede dell’evento; intero euro 7,00, ridotto euro 5,00 (studenti fino a 24 anni, Soci Fondazione Pasqua 2000 per l’anno 2016).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X