CARABINIERI

Spaccio di droga a Castelvetrano, un arresto

di

CASTELVETRANO. Un’operazione antidroga condotta da Carabinieri di Castelvetrano conclusasi nel fine settimana, ha portato all’arresto di un giovane imprenditore incensurato. Nel corso della serata di sabato, infatti, militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, impegnati in un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e reprensione dello spaccio di stupefacenti nel centro abitato e nel territorio di Castelvetrano, hanno tratto in arresto il palermitano di nascita ma residente a Castelvetrano Francesco Paolo Marcenò, imprenditore agricolo ventinovenne, con fedina penale limpida.

Il giovane, a bordo della sua autovettura, una station wagon di grossa cilindrata, è stato notato dai militari dell’Arma perché procedeva a velocità sostenuta su stradine secondarie. Il comportamento ha fatto sospettare che l’uomo volesse sottrarsi alla vista delle Forze dell’Ordine.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X