VIABILITA'

Trapani, stop alle auto in corso Vittorio Emanuele

di

TRAPANI. Niente più auto in sosta e mezzi in transito su tutta la strada principale del centro storico di Trapani, cioè a dire da corso Vittorio Emanuele sino a Largo delle Ninfe, cioè a pochi metri dalla storica torre di Ligny. Lo ha deciso il sindaco Vito Damiano, il quale in una dichiarazione motiva la scelta operata. «A seguito della decisione la zona pedonale o di camminamento -come la definisce il sindaco-si amplia».

La zona pedonale, attivata da anni, infatti interessava sino ad oggi piazza Vittorio Veneto e l’area dove ha sede il Comune di fronte alla quale sorge lo storico palazzo delle Poste, ed inoltre la via Garibaldi, la via Torrearsa, le strade limitrofe ed una parte del corso Vittorio Emanuele, che d'ora in poi diventa totalmente pedonale. Peraltro, sulla zona che adesso viene trasformata in isola pedonale c’è da dire che tale parte del corso Vittorio Emanuele( e cioè quella che sta per diventare zona pedonale), oltre ad essere più stretta ha marciapiedi molto piccoli che creano difficoltà ai pedoni, considerato che da ambo i lati vi sono mezzi in sosta.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X