SERIE B

Trapani, Faggiano senza limiti: "Superiamo quota 57 punti"

di

TRAPANI. Il Trapani ci ha preso gusto. Vincendo per 3-0 sul suo vecchio maestro Roberto Boscaglia ora alla guida del Brescia, ha inanellato l’ottavo risultato utile consecutivo (solo due pareggi, in casa entrambi, rispettivamente con Como e Cagliari), ha messo a segno il quarto successo di fila, ha consacrato la sua fama di squadra con la difesa di cannonieri (Gennaro Scognamiglio ha segnato il suo sesto gol e «Lito» Fazio ha raggiunto a quota tre capitan Luca Pagliarulo, mentre è rimasto fermo a uno Simone Rizzato) ma soprattutto ha assaporato l’ebbrezza del quarto posto in classifica.

E poco conta se si trattava di una graduatoria assolutamente provvisoria dovendosi disputare ancora dei posticipi che potrebbero ridisegnarla. E, quindi, ecco che ad alzare l’asticella del traguardo stagionale è ufficialmente il direttore sportivo Daniele Faggiano: «Puntiamo a superare il nostro record di punti in serie B, che è di 57 (stabilito nella prima stagione in Cadetteria perché lo scorso anno è stata raggiunta quota 53, la stessa attualmente occupata, ndr) e poi vediamo quello che succede».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook