SERIE D

Il Marsala frena in casa, pari da brividi contro il Roccella

di

MARSALA. Un’altra partita incredibile, un’altra «battaglia» dentro e fuori dal campo, ma soprattutto un’altra vittoria mancata con il Marsala che continua a procedere col freno a mano tirato. Finisce 2 a 2 con un finale mozzafiato per le sorprese che ha riservato dopo che i padroni di casa, riacciuffato il pari con Riccobono, su rigore, sono andati vicinissimi al successo per tornare però di nuovo sotto prima del gol del definitivo pareggio allo scadere.

Il Roccella, tre punti più sopra in classifica e ancora alla ricerca degli ultimi punti salvezza, ha da vendicare la sconfitta patita all’andata; il Marsala sa bene che, dopo un buon girone d’andata, ha «rovinato» la stagione proprio tra le mura amiche non riuscendo più a vincere in casa nel corso del ritorno, tant’è che l’ultimo successo interno risale al 6 dicembre quando mise sotto il Lamezia. Da allora, al «Lombardo Angotta», solo una serie di pareggi e tre sconfitte che hanno fatto rimanere la squadra in bilico tra la zona salvezza e quella che condanna ai play-out.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X