TRIBUNALE

Pantelleria, vandali in azione alla cantina di Mannino: disposta l'archiviazione

di

PANTELLERIA. Non ci sono colpevoli o, almeno, non sono stati trovati e così il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Marsala Annalisa Amato ha disposto l’archiviazione del procedimento contro ignoti per l’atto vandalico consumato nella notte tra il 24 o 25 dicembre del 2012 ai danni della cantina Abraxas di contrada Mueggen a Pantelleria. Nella ditta ha una compartecipazione l’ex ministro Calogero Mannino.

“L’attività di indagine – sostiene il GIP -, per quanto intensa e approfondita, non ha consentito di acclarare elementi utili all’individualizzazione del responsabile né sussistono elementi da poter proficuamente sviluppare con adeguata attività di indagine”.  In quella notte di Natale del 2012 ignoti erano penetrati nei locali della Cantina operando uno sfondamento del muro di sottofondazione e avevano provocato la dispersione dell'intera produzione di vini e passiti, circa 350 ettolitri, per un valore stimato di 700 mila euro. Il pregiato prodotto di Pantelleria era finito per terra inondando la cantina e fluendo nei campi e nella macchia sottostanti. L’Abraxas si era già opposta all’archiviazione davanti al GUP, ma ora è stata accolta in via definitiva la richiesta di archiviazione avanzata dal Pubblico Ministero. Nel dispositivo di archiviazione si legge che “lo stesso opponente (l’Abraxas n.d.r.) rivela che l’attività investigativa della polizia giudiziaria sia stata puntuale ed approfondita e non abbia condotto alcun esito utile in ordine al coinvolgimento dei dipendenti delle ditte Abraxas e Maitec di Casano Roberto, soggetto in capo al quale è stato evidenziato un possibile e concreto motivo di astio nei confronti degli amministratori della Abraxas Vigne”.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X