SERIE B

Pagliarulo: «Boscaglia? Il Trapani non può fermarsi»

di

TRAPANI. A Trapani è arrivato nell’estate del 2010, con i granata in Seconda Divisione. Subito è diventato titolare e uno dei protagonisti del percorso che ha portato alla Serie B e all’attuale esaltante campionato.

La fascia di capitano il difensore centrale Luca Pagliarulo, che quindi è al sesto campionato con il Trapani, l’ha «ereditata» da Giacomo Filippi, suo vecchio partner al centro della difesa, ed ora componente dello staff tecnico di Roberto Boscaglia che però non è più a Trapani, ma a Brescia. Con l’ex allenatore granata che lo ha, di fatto, valorizzato anche come difensore-goleador in particolare sui calci d’angolo, dunque, domani al «Provinciale» torneranno anche Filippi e «re Giovannino» Abate che, a Brescia, però, sta facendo più panchina che campo.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X