SERIE B

Trapani, il ritorno "da avversario" di Boscaglia

di

TRAPANI. Sabato per molti tifosi sarà un po' un ritorno al passato. Perché, al di là della partita di campionato e dei tre punti che mette in palio, anche degli obiettivi, sarà infatti anche un modo per incontrare al "Provinciale" l'ex tecnico Roberto Boscaglia, oggi al Brescia ma che per sei anni ha guidato il Trapani che ha scalato il calcio dai Dilettanti al campionato cadetto.

"É una partita che sa di derby - spiega Vito Pizzardi, vicepresidente del Trapani Club Guarrato, storico gruppo di tifosi granata -. Rivederlo al Provinciale sarà sicuramente una bella emozione e spero proprio che i tifosi trapanesi non gli faranno mancare gli applausi. La serie B in buona parte è merito suo. Ci sarà anche Giovannino Abate. Anche lui ci ha dato tanto. Ma, in ogni caso, saranno degli avversari per novanta minuti e, quindi, messe da parte nostalgie ed emozioni, ciò che conta sono i tre punti. E sono sicuro che i ragazzi venderanno cara la pelle per portare a casa un'altra bella vittoria". Il Trapani arriva a questa sfida con la salvezza già in cassaforte e con la possibilità di giocarsi le sue carte per un piazzamento nella zona playoff.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X