EX CHIESA DEL PURGATORIO

Castelvetrano, crolla parte del tetto: chiuso l’auditorium

di

CASTELVETRANO. Due travi di legno dell'ex chiesa del Purgatorio cedono e provocano il parziale crollo del tetto.Il danno, fortunatamente senza danni alle persone, è avvenuto nella parte destra della navata dell'ex chiesa , rispetto all'ingresso centrale. L'ex chiesa oggi denominata: “Auditorium” è una struttura sita nel Sistema delle Piazze a due passi di Palazzo Pignatelli, usata per varie attività culturali e sociali. Pare che il crollo sia avvenuto mercoledi scorso.

Ad accorgersi del cedimento al tetto, alcuni organizzatori della recente festa del pane in onore di San Giuseppe che recatisi a prelevare alcuni ornamenti ,hanno visto i calcinacci sul pavimento. Subito è scattato l'allarme. Il sindaco di Castelvetrano, Felice Errante, dopo un primo accertamento effettuato dai tecnici comunali, ha predisposto la temporanea chiusura della struttura.

"Sono due le travi del tetto-ha commentato il primo cittadino- che cedendo, probabilmente per infiltrazioni di acqua piovana, hanno causato il danno che, purtroppo, impedirà l'uso della struttura per un certo periodo di tempo. Ho dato disposizione ai tecnici- ha aggiunto Errante- di attivare le necessarie verifiche, per capire cosa sia accaduto e allo stesso tempo misurare il grado di agibilità dell'intera ex chiesa di proprietà della Curia.Prima di tutto conta la sicurezza".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE  

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook