STAZIONE

Trapani, tre tunisini minacciano e tentano di scippare una donna

di

TRAPANI. In tre, tutti extracomunitari, avrebbero tentato di scippare una donna all’interno della stazione ferroviaria. Uno dei malviventi è stato denunciato dalla polizia. Si tratta di un tunisino di 19 anni, chiamato a rispondere di tentato furto aggravato e di minacce. E’ accaduto, la scorsa sera, in città. La vittima designata si stava recando alla stazione ferroviaria. Giunta a piazza Umberto I è stata adocchiata dai tre che hanno iniziato a pedinarla.

Quando la donna ha raggiunto i binari per prendere posto sul treno in partenza, i complici sono entrati in azione. Volevano la borsa, ma la malcapitata ha opposto resistenza, riuscendo a fuggire e a dirigersi verso gli uffici della stazione per chiedere aiuto. I tre l’hanno inseguita, minacciandola. Poi si sono dileguati a mani vuote. Scattato l’allarme sono intervenuti gli agenti della Polfer che hanno acquisito le immagini riprese dal sistema di videosorveglianza. Così, alla fine, uno dei tre è stato individuato e denunciato alla magistratura. Adesso è “caccia ai complici” che sapendo della presenza delle telecamere per sviare gli agenti si erano scambiati gli indumenti.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook