VERTENZA

Alcamo, otto decreti ingiuntivi al Comune

di

ALCAMO. Otto decreti ingiuntivi sono stati emessi dal giudice del Lavoro di Trapani, riconoscendo crediti di lavoro ancora non corrisposti al personale di Polizia municipale di Alcamo.

"E' il primo passo dell'apertura di un contenzioso ben più pesante che al momento è in fase di vaglio da parte del nostro Ufficio legale regionale", evidenzia il comitato di Alcamo di Cobas Funzione Pubblica, coordinato da Ignazio Calvaruso, il quale continua a portare avanti la battaglia nel tentativo di recuperare spettanze arretrate da destinare ai lavoratori di cui si fa portavoce.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X