IL DATO

Marsala, balzo in avanti per la raccolta differenziata

di

MARSALA. Il mese di febbraio ha inaspettatamente registrato un consistente aumento della raccolta differenziata. Il dato ufficiale è stato fornito al sindaco Alberto Di Girolamo e al vice sindaco Agostino Licari che ha la delega alla Nettezza Urbana, dai rappresentanti della "Aimeri Ambiente", Ettore Paladino, coordinatore del Sud Italia per l'Azienda, e Biagio Sansica, responsabile dell'impresa a Marsala.

La quota della differenziata ha avuto "un balzo in avanti" di quasi 10 punti percentuale passando dal 34,79 per cento del mese di gennaio al 44,17 per cento. Ancora una volta continuano ad essere le zone periferiche quelle che attuano la raccolta differenziata con maggiore oculatezza. "In tali zone i nostri appelli hanno sortito gli effetti positivi -precisa il sindaco Di Girolamo-. Da gennaio a febbraio l'aumento è stato consistente, grazie anche all'abolizione delle "isole ecologiche"e il ripristino del "porta a porta" che consente maggiori controlli".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X