SANITA'

Ospedale di Trapani, approvata variante: passo avanti per la radioterapia

di

TRAPANI. Un altro importante e determinante passo avanti si registra per la realizzazione del servizio di radioterapia all’ospedale «Sant’Antonio Abate» di Trapani. «L’approvazione della variante urbanistica da parte della Regione- scrive in una nota l’assessore regionale alla Salute,Baldo Gucciardi- consentirà finalmente la realizzazione a Trapani della radioterapia e l’ampliamento dell’ospedale Sant’Antonio con i finanziamenti nei mesi scorsi programmati e definiti dall’assessorato regionale alla Salute.

La variante urbanistica-continua Gucciardi- consentirà adesso di definire da parte dell’Asp di Trapani le procedure tecniche per la realizzazione della radioterapia nella parte posteriore all’ospedale con i finanziamenti programmati dall’assessorato,mentre nella stessa area è prevista la realizzazione di una palazzina che consentirà di ampliare e rendere più sicuro il Sant’Antonio.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook