SERIE B

Scommesse vinte, il Trapani si coccola Citro e Coronado

di

TRAPANI. La vittoria di Vicenza, ascrivibile ovviamente a tutto il Trapani, porta però materialmente la firma di Nicola Citro ed Igor Coronado, che, con i loro gol, hanno ribaltato l'iniziale vantaggio dei padroni di casa. Citro è arrivato a 10 reti, Coronado a 7. I due giocatori rappresentano altrettante scommesse vinte del direttore sportivo granata Daniele Faggiano che è andato a pescarli, rispettivamente, in Campania, al Marcianise, in serie D, e addirittura a Malta, al Floriana. Coronado è in prestito, ma il Trapani ha il diritto di riscatto ad una cifra già fissata che è inferiore ai 200 mila euro.

Di fronte alle imprese dei due, Faggiano avrebbe motivo di gonfiare il petto, invece, continua a gettare acqua sul fuoco: «Dobbiamo stare attenti e non farci prendere dall'entusiasmo; restiamo tutti con i piedi per terra e pensiamo ad arrivare quanto prima a quota 50 punti». La fatidica quota salvezza, che ormai è a un tiro di schioppo, essendo il Trapani arrivato a quota 44.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook