SERIE D

Pari col Gelbison, il Marsala non sa più vincere

di

MARSALA. Un’altra partita «stregata». Un altro match dall’andamento incredibile che, almeno, stavolta, il Marsala è riuscito a raddrizzare nel finale grazie ad una prodezza di Roberto Cortese, evitando un’altra sconfitta che avrebbe avuto dell’assurdo e del clamoroso e che stava, però, per materializzarsi malgrado il Gelbison abbia tirato due sole volte in porta a fronte di una dozzina di palle gol costruite dai padroni di casa e, più in generale, della prova assai generosa della squadra di Pergolizzi.

Una squadra, quella azzurra, che non riesce più a vincere al «Lombardo Angotta» (da inizio anno solo tre pareggi e due sconfitte), ma che è apparsa viva e ben disposta in campo in questo attesissimo match di recupero col Gelbison, giunto dopo una settimana difficile alla luce dell’ultimo rovescio casalingo contro l’Aversa che l’ha fatto scivolare in zona play-out.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X