OPERE PUBBLICHE

Marsala, slitta l’avvio dei lavori alla rete fognaria

di

MARSALA. Nuova aggiudicazione per la realizzazione della rete fognante del versante sud e dei lidi. E' stata infatti revocata l'aggiudicazione della gara d'appalto dello scorso mese di dicembre alla "Tecnogroup di Palermo che aveva offerto un ribasso del 53,51 per cento sul prezzo a base d'asta di 6.465.345 euro. La revoca è stata fatta con uno specifico provvedimento a firma del dirigente del settore Lavori Pubblici, ingegnere Francesco Patti (con RUP l'ingegnere Vincenzo Figuccia del settore "Grandi Opere").

Con la revoca dell'appalto alla ditta palermitana, Patti ha individuato nella seconda in graduatoria, il Consorzio Stabile Impregemi di Mussomeli (Caltanissetta), la nuova impresa a cui aggiudicare provvisoriamente la gara e che eseguirà i lavori per un importo complessivo di poco superiore a 3 milioni e 500 mila euro.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook