DISABILITA'

Mazara, associazione propone un centro per i malati affetti da Sla

di

MAZARA DEL VALLO. La sanità pubblica di Mazara del Vallo, oltre la riapertura, dopo quattro anni dell'ospedale cittadino, totalmente ristrutturato e potenziato, potrebbe avere un altro piatto forte di eccellenza sanitaria.

Creare nell'immobile dell'area di Emergenza e Urgenza, non appena svuotato, libero e inutilizzato, il Centro di Riabilitazione della SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) malattia rara con terapia in fasi di sperimentazione. L'iniziativa, umanissima, è sostenuta anche dall'istituto di ricerca «Il Duemila» di Mazara, guidato dall'avvocato Nicolò Vella, ex sindaco della città per due consiliature. In Sicilia c'è un solo centro, a Mistretta con 22 posti letto, collegato con la Fondazione Maugeri di Milano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X