LA DEA BENDATA

Castellammare, vincita da ottantamila euro

di

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. La «Dea bendata» si è materializzata a Castellammare del Golfo, regalando una sostanziosa vincita ad giocatore.  La somma non è di quelle che cambiano la vita, ma sicuramente aiuterà chi, all’improvviso, è stato baciato dalla fortuna, vincendo 75 mila euro al «10 e lotto». Di lui, ossia del vincitore, non si sa nulla. Forse è un cliente della rivendita di tabacchi di proprietà di Sergio Bussa, in piazza Petrolo, dirimpetto la statua di Padre Pio.

Lì è stata giocata la schedina del lotto istantaneo che ha conquistato gli italiani. A giocare, infatti, sono in tanti, uomini e donne che tentano la fortuna nella spetranza di azzeccare i numeri esatti. Il giocatore ha indovinato nove numero su dieci, centrando anche il numero oro che gli ha permesso di conquistare i 75 mila euro. «E’ una vincita corposa - dichiara il titolare della rivendita di tabacchi, Sergio Bussa- Sicuramente avrà vinto qualcuno dei miei clienti ma non so chi. E’ chiaro che sono contento per lui».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook