POLIZIA

San Vito, 32 chili di hashish trovati in spiaggia: erano nascosti in un pacco

SAN VITO LO CAPO.  Trentadue kg di hashish sono stati sequestrati dalla polizia a San Vito Lo Capo. La droga era nascosta in un pacco abbandonato sulla spiaggia della località balneare. Sono le indagini per risalire alla provenienza e agli autori del traffico illegale della sostanza stupefacente sequestrata.

Un'altra operazione di droga è stata condotta oggi in provincia di Agrigento. Con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti un carpentiere di 38 anni, Gioacchino Falletta, è stato arrestato dai carabinieri a Ravanusa, in provincia di Agrigento. L'uomo coltivava cannabis nella terrazza di casa dove sono state scoperte ben 69 piante, alte circa 70 centimetri.

Il figlio di 21 anni e la moglie di 44 anni sono stati denunciati per concorso in produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X