L'INIZIATIVA

Marsala, nuovo sistema di videosorveglianza

di

MARSALA. Un nuovo sistema di videosorveglianza che faccia da deterrente ai sempre più frequenti e gravi atti di criminalità che si registrano in città, in particolare nel centro urbano. Potrebbe essere installato anche a breve termine, specificatamente prima della stagione estiva in vista di una massiccia presenza di turisti e visitatori.

La richiesta del vice presidente del Consiglio comunale Arturo Galfano, avanzata al sindaco Alberto Di Girolamo e al suo vice Agostino Licari, con delega ai sistemi informatici e telecomunicazioni, è stata infatti accolta favorevolmente e gli uffici competenti si sono già attivati per dare corso alla installazione di un nuovo e moderno sistema di videosorveglianza.

«Da troppo tempo nella nostra città – dice Galfano nella sua nota – c’è una escalation di fatti criminosi e a volte molto gravi come rapine, furti, incendi dolosi per cui si sente da parte della popolazione marsalese l’esigenza di una maggiore sicurezza. Con il sistema di videosorveglianza, è fuori discussione che una diminuzione di tali eventi delinquenziali proprio nelle aree che sono dotate di telecamere a circuito chiuso».

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X