MALTEMPO

Marsala, il vento incrina la tribuna dello stadio

di

MARSALA. La violenta ondata di maltempo, con lo scirocco che ha spirato ad oltre 80 chilometri orari, ha creato non pochi danni in città dove, sono volati cornicioni e rami d'alberi finiti sulla sede stradale, per fortuna senza danni a persone e cose. Dove invece si sono vissuti momenti di paura (ma anche di tensione) è stato allo stadio municipale "Nino Lombardo Angotta" dove era in programma l'incontro di serie D tra il Marsala e la Gelbison.

Le violente folate di scirocco hanno fatto saltare alcuni bulloni della copertura in lamiera della Tribuna con il rischio che pezzi di quella copertura potessero finire in campo. Sotto il profilo sportivo la gara è stata rinviata, nonostante le garanzie che l'ingegnere capo del Comune, ingegnere Francesco Patti, avesse assicurato la piena sicurezza dell'impianto. L'incontro di calcio non è stato fatto disputare.  Già da ieri mattina il Comune, con l'assessore ai Lavori Pubblici Salvatore Accardi e i tecnici del settore, è intervenuto per cercare di mettere in sicurezza la copertura della Tribuna del Nino Lombardo Angotta.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X