CARABINIERI

Armi e droga nascoste in casa: scatta arresto a Trapani

di

TRAPANI. Deteneva droga e armi in casa. Così Gaspare Miceli di 37 anni è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Trapani che, di concerto con i Cacciatori di Calabria, hanno eseguito una perquisizione nell’abitazione dell’indagato, una traversa della via Salemi, sospettando che fosse implicato in una attività illegale.

Il blitz è scattato la scorsa notte ed ha impiegato 15 militari dell’Arma che hanno operato assieme ai loro colleghi dello Squadrone eliportato Cacciatore di Calabria che già in passato avevano preso parte ad oltre operazioni. Nell’immobile, che è stato passato al setaccio, oltre a numerose cartucce e proiettili, i carabinieri avrebbero rinvenuto e sequestrato circa 300 grammi di marijuana, denaro contante, bilancini di precisione e coltelli intrisi di sostanza stupefacente.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X