VERSO LE ELEZIONI

Caos nel Pd ad Alcamo, ma c’è il candidato sindaco

di

ALCAMO. Alla confermata incapacità di trovare un dialogo con gli esponenti di Area Democratica, che fa capo a Pasquale Perricone e Gino Paglino, si aggiunge la perdita dell'appoggio anche da parte di Gaspare Noto. Queste le ultime cronache riguardanti la situazione del Pd ad Alcamo, partito che a livello locale versa in una condizione di generale confusione, anche se ha ormai individuato in Vincenzo Cusumano il suo candidato a sindaco. Gaspare Noto, infatti, afferma adesso di abbracciare il movimento "I coraggiosi" del palermitano Fabrizio Ferrandelli.

Movimento il cui coordinatore provinciale è Salvatore Lanza, presidente del consiglio comunale di Calatafimi Segesta. Sia Gaspare Noto che Salvatore Lanza, sabato pomeriggio, erano in piazza Ciullo tra i promotori di questo nuovo soggetto politico, presentandolo per mezzo di uno stand e con un'opera di volantinaggio per propagandarlo. Con loro anche Gianfranco Varvaro, che è tra i dirigenti della Scuola calcio Ludos, e Mimmo La Monica, che già in passato ha ricoperto cariche al Comune di Alcamo. Gaspare Noto annuncia di voler creare una lista da presentare alle prossime elezioni comunali.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X