LO ZEUS

Castelvetrano, hotel abbandonato: non ci sono soldi per demolirlo

di
L'immobile confiscato non è più recuperabile per essere adibito a funzioni sociali

CASTELVETRANO. «Avere dall'Agenzia del demanio lo Zeus Hotel non sarebbe un problema, ma i costi per una demolizione e conferimento in discarica non sarebbero conducibili alle casse di questo Comune».

Lo ha confermato il sindaco Felice Errante, che ha già avuto la disponibilità dell'Agenzia del Demanio dei Beni Confiscati per un finanziamento circa attualmente la sola demolizione. L'hotel Zeus ,simbolo del boom commerciale degli anni 70 per Castelvetrano a causa delle sue precarie condizioni ,per un abbandono di oltre venti anni,rischia di essere demolito.

L'immobile che apparteneva a Giuseppe Gricoli, che si trova nella via Vittorio Veneto non è più recuperabile per essere adibito a funzioni sociali. Da anni è stato transennato per le sue precarie condizioni e per evitare che diventasse meta di vagabondi. Il sindaco Felice Errante è molto possibilista non sulla riqualificazione dell'edificio, semmai sull' utilizzo dell'area in una fase successiva.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook