ELEZIONI

Alcamo, Vallone è il terzo candidato sindaco

di

ALCAMO. Il primo a comunicare di essere intenzionato a candidarsi a sindaco, alle prossime elezioni comunali ad Alcamo, è stato Alessandro Calvaruso tre settimane fa, con la sua lista civica in fase di definizione. Quindi, nei giorni scorsi, la notizia della candidatura unica di Vincenzo Cusumano per il Pd estromettendo l'improvvisa, discussa candidatura di Giuseppe Benenati e cancellando così la necessità di fare le primarie di partito. Ieri l'ufficializzazione del candidato di "Progetto Alcamo", Antonino Vallone, docente di religione al liceo classico "Cielo d'Alcamo".

Vallone è stato anche presidente del MODi (Movimento Opinioni Differenti) di Alcamo.  Con i suoi collaboratori Francesco Ruvolo e Marco La Rocca, Vallone tiene a precisare che le due realtà "MODi" e "Progetto Alcamo" seguono due binari separati, anche se l'impulso per creare "Progetto Alcamo" viene da parecchi soci di MODi che già nel 2012 avevano percorso insieme l'avventura elettorale con ABC - Alcamo Bene Comune. "Ad Alcamo i soliti volti della politica ci hanno deluso e hanno combinato parecchi disastri, quindi vogliamo scendere dal balcone e non stare a guardare ma mettere mano a questo impegno bellissimo che è l'attività politica", esordisce Vallone.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook