ELEZIONI

Alcamo, per le primarie del Pd spunta Benenati

di

ALCAMO. Spunta il nome di Giuseppe Benenati, ad aggiungersi a quello di Vincenzo Cusumano, per comporre la ristrettissima lista dei candidati alle primarie del Partito democratico previste il 6 marzo e dalle cui votazioni uscirà il nome del candidato a sindaco di Alcamo per il Pd in vista delle elezioni comunali di primavera.

Il nome di Cusumano non è una novità, infatti il presidente dell'Associazione Strada del Vino Alcamo Doc conferma già da tempo di essere spinto a candidarsi e di volere concorrere per ottenere la carica di sindaco. Quello di Benenati, avvocato cassazionista, ha suscitato scalpore e malumori tra i partecipanti all'assemblea del Pd locale martedì sera.

Ad indicare e supportare la candidatura di Giuseppe Benenati è Giacomo Sucameli, tuttora assessore comunale a Campobello di Mazara e che ha già ricoperto cariche sia al Comune di Alcamo che all'ex Provincia. Benenati già si candidò a sindaco di Alcamo per il centrodestra nel 2007 e fu sconfitto da Giacomo Scala.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X