FONDAZIONE ARCHITETTI

Capitale della cultura, Trapani ed Erice in corsa

di

ERICE. La «Fondazione Architetti del Mediterraneo di Trapani- Francesco La Grassa» candida il comprensorio Trapani-Erice a «Capitale Italiana della Cultura 2018». La proposta sarà formalizzata in un tavolo tecnico di prossima istituzione. In questa direzione il Comune di Erice, manifestando la propria adesione di massima, ha offerto la disponibilità dei locali di Palazzo Sales come prima sede d'incontro.

La «Fondazione Architetti del Mediterraneo di Trapani- Francesco La Grassa» fa riferimento alla decisione del Governo nazionale di indire la gara annuale per la «Capitale Italiana della Cultura» al fine di «sostenere incoraggiare e valorizzare la autonoma capacità progettuale e attuativa delle città italiane nel campo della cultura, affinché venga recepito in maniera sempre più diffusa il valore della leva culturale perla coesione sociale, l'integrazione senza conflitti, la conservazione delle identità, fa creatività, l'innovazione, la crescita e infine lo sviluppo economico e il benessere individuale e collettivo».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X