GUARDIE PROVINCIALI

Getta rifiuti allo Stagnone a Marsala, cittadino «punito»

di

MARSALA. Differenziare non solo si deve, ma conviene. Lo ha certamente capito il cittadino marsalese che si è visto recapitare a casa una multa di 1.200 euro per aver abbandonato due grossi scatoloni colmi di spazzatura in riva allo Stagnone.

A rinvenire i "pacchi di cattivo gusto" sono state le guardie provinciali dirette dal responsabile della riserve naturali gestite dal Libero Consorzio dei Comuni, ex provincia di Trapani, Roberto Fiorentino. In particolare in uno dei consueti controlli, le guardie capeggiate da Rai mondo La Rosa si sono accorte della sgradita sorpresa che si trovava in contrada Ettore Infersa, una delle zone più belle e panoramiche della Riserva naturale orientata Isole dello Stagnone.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X